In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per maggiori informazioni clicca qui oppure chiudi.
LA SQUADRA
IL CAMPIONATO
MEDIA
TICKETS
Banca di Piacenza Gas Sales Energia Bluenergy

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza corsara a Verona! Altra vittoria per i biancorossi

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza corsara a Verona! Altra vittoria per i biancorossi image

Successo importante per Clevenot e compagni che consolidano la quarta piazza con la vittoria in casa di NBV Verona per 1-3.

Vittoria in trasferta per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che nel recupero della nona giornata del girone di andata di SuperLega Credem Banca conquista un bel successo su NBV Verona per 1-3. Con una formazione rimaneggiata, complici le assenze di Grozer, Finger e Mousavi, i biancorossi mettono in campo una prestazione di carattere e qualità. Bravi a reagire alle difficoltà nel quarto parziale con Verona avanti di quattro lunghezze, i piacentini ancora una volta tornano in Emilia con tre punti preziosi. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza consolida così la quarta piazza in classifica a quota 24 punti.


Una prova d’autore per capitan Clevenot (Mvp a fine match) e Russell, vere e proprie spine nel fianco per la ricezione dei padroni di casa e ben diretti da Baranowicz. I due schiacciatori hanno chiuso in doppia cifra rispettivamente con 23 e 25 punti. Bella prova anche di Polo, con 11 punti a referto così come bene il muro dei biancorossi che inchioda in veneti in 12 occasioni.


Coach Bernardi si affida per questa sfida al sestetto formato dalla diagonale Baranowicz-Clevenot, Polo e Candellaro al centro, Russell e Antonov di banda, Scanferla libero.


Dopo i primi scambi sono i padroni di casa a trovare un primo break, complice qualche errore dei biancorossi (6-3). Piacenza inizia a macinare gioco: con gli attacchi di Russell trova la parità e poi mette la freccia (8-10). Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza spinge in battuta con Baranowicz e con Antonov allunga sul 14-17. Verona accorcia ma i biancorossi con il mani fuori del capitano si aggiudicano il primo set (23-25).


Partono a razzo i biancorossi nel secondo parziale: capitan Clevenot è scatenato e con tre attacchi vincenti consecutivi porta Piacenza sul risultato di 1-6. Kaziyski e compagni ci provano ma i piacentini giocano sciolti e sono difficili da contenere. Russell si fa sentire al servizio e in attacco con una gran pipe e Gas Sales Bluenergy vola sull’8-15. I ragazzi di coach Bernardi conducono il set senza particolari problemi e con la parallela di Russell conquistano il parziale (19-25).


Meglio NBV Verona a inizio terzo set: Piacenza si ritrova sotto ma con Russell e Clevenot riagguanta la parità (3-3). Gli scaligeri tornano però ad allungare, costringendo coach Bernardi a chiamare time out sul 9-5. I biancorossi compiono qualche errore di troppo, mentre i padroni di casa sono bravi a difendere e contrattaccare. Il muro sull’attacco di Antonov consegna la frazione di gioco ai veneti (25-20).


Il quarto set si apre ancora con una Verona più in palla, grazie soprattutto a Kaziysky che mette a in difficoltà la ricezione piacentina (6-3). Piacenza non si perde d’animo e riprende a girare: Russell e Clevenot portano il risultato il parità (11-11). I veneti scappano di nuovo via portandosi sul +4 ma ancora una volta i biancorossi con pazienza tornano a ricucire lo svantaggio. Russell pareggia sul 20-20 e dopo un punto a punto da cardiopalma il match si decide ai vantaggi. Due muri dei piacentini consegnano la vittoria e i tre punti alla Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che può esultare (24-26).


Al termine del match è capitan Clevenot, tra i protagonisti del successo biancorosso a commentare il match:
 
Verona ci ha messo sotto pressione nel quarto set. Queste partite si giocano su uno o due palloni e noi siamo riusciti a portare a casa quelli più importanti per vincere questa partita. Noi ci siamo, sappiamo che è un campionato molto difficile, questa partita per noi questa sera era troppo importante per continuare a crescere. Sono contento che ci siamo riusciti.”
 
NBV Verona – Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (23-25, 19-25, 25-21, 24-26)
NBV Verona: Spirito 1, Kaziyski 27, Aguenier 4, Asparuhov 11, Jaeschke 17, Caneschi 9, Donati (L), Bonami (L), Zanotti 0. N.E. Magalini, Peslac. All. Stoytchev. Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 1, Antonov 9, Polo 11, Clevenot 23, Russell 25, Candellaro 5, Fanuli (L), Scanferla (L), Tondo 0, Botto 1. N.E. Izzo. All. Bernardi.
ARBITRI: Cesare, Curto.
NOTE – durata set: 26′, 25′, 27′, 32′; tot: 110′.
MVP: Trevor Clevenot