In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per maggiori informazioni clicca qui oppure chiudi.
LA SQUADRA
IL CAMPIONATO
MEDIA
TICKETS
Banca di Piacenza Gas Sales Energia Bluenergy

La Gas Sales Bluenergy impatta contro la Top Volley Cisterna

La Gas Sales Bluenergy impatta contro la Top Volley Cisterna image

Clevenot e compagni non riescono ad avere la meglio sulla formazione ospite in questo primo impegno ufficiale

In un PalaBanca riaperto di nuovo al pubblico va in scena una sfida combattuta che vede la Top Volley Cisterna uscire vincitrice contro la Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza in gara 1 degli Ottavi di finale della Del Monte Coppa Italia. Nonostante la spinta dei tifosi sugli spalti e di quelli collegati via Zoom i padroni di casa faticano a trovare il ritmo giusto e commettono qualche errore di troppo. I ragazzi di coach Turbentini, invece, giocano più sciolti e riescono a portare a casa una vittoria che li fa partire con il piede giusto nella competizione.


La Gas Sales Bluenergy scende in campo con il sestetto formato dalla diagonale Hierreuelo-Grozer, la coppia centrale con Candellaro e Polo, in banda Clevenot e Russell e libero Scanferla.


Partenza contratta per i biancorossi che nel primo set sono poco precisi in ricezione favorendo così gli ospiti. Sottile e compagni ne approfittano e trovano un break importante a metà del set con Tillie (13-8). La Gas Sales Bluenergy Piacenza però non si dà per vinta e nel finale trascinata da Russell prova a rientrare portandosi a 3 punti ma l’errore di Candellaro al servizio consegna il set alla Top Volley Cisterna. (22-25).


Seconda frazione di gioco che si apre meglio per Clevenot e compagni che tentano fin dalle battute iniziali di scappare via ancora con Russell e Grozer. Cisterna è costretta a rinunciare a Sottile per un problema fisico per tutto il parziale: al suo posto entra Seganov. I pontini riprendono il ritmo del set precedente e la gara si accende; i biancorossi non ci stanno e tornare a spingere forte portandosi con un ben diagonale vincente di Grozer sul 22-20. Il muro di Polo consegna il set ai padroni di casa 25-23.


Buona la partenza dei piacentini anche nel terzo set: l’ace di Russel porta sul 5-2 la Gas Sales Bluenergy Piacenza con la panchina ospite a chiedere subito un time out. Al rientro in campo la Top Volley Cisterna riesce a recuperare lo svantaggio e a guadagnare un po' di margine, complici alcuni errori nel campo dei padroni di casa (9-11). I piacentini tornano in parità con Grozer che al servizio si fa sentire; Cisterna passa ancora una volta avanti, Piacenza recupera ma il muro vincente degli ospiti chiude il parziale ai vantaggi (26-28).


Il quarto set è combattuto punto a punto dalle prime battute: ai colpi di capitan Clevenot e Russell Cisterna è brava a rispondere. Proprio Sottile e compagni trovano un break sul 14-12 e allungano in maniera decisiva. È Cavuto a chiudere con il definitivo 25-19 il amtch che vale il 3-1 per Cisterna.


Il commento di coach Andrea Gardini al termine dell’incontro:


“Non è andata come volevamo, siamo stati fin dall'inizio del match troppo contratti e tesi, a tratti nervosi e questo atteggiamento non è l'atteggiamento giusto. Solo in alcuni momenti della gara abbiamo giocato sciolti. Abbiamo incontrato una squadra che aveva delle difficoltà di suo ma è riuscita a mettere in difficoltà noi su alcune cose semplici. Da parte nostra non siamo riusciti a uscire da queste situazioni a causa di un eccesso di nervosismo”.


Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna 1-3 (22-25, 25-23, 26-28, 19-25)


Gas Sales Bluenergy Piacenza: Hierrezuelo 5, Clevenot 4, Polo 8, Grozer 16, Russell 17, Candellaro 7, Fanuli (L), Scanferla (L), Botto 1, Antonov 0, Izzo 0. N.E. Tondo, Shaw. All. Gardini.


Top Volley Cisterna: Sottile 1, Tillie 14, Szwarc 14, Onwuelo 4, Randazzo 16, Krick 12, Rondoni (L), Seganov 1, Cavuto 7, Cavaccini (L), Rossi 1. N.E. Rossato, Sabbi. All. Tubertini.


ARBITRI: Braico, Cerra. NOTE – durata set: 29′, 33′, 31′, 26′; tot: 119′.


Mvp: Sottile