In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per maggiori informazioni clicca qui oppure chiudi.
LA SQUADRA
IL CAMPIONATO
MEDIA
TICKETS
Banca di Piacenza Gas Sales Energia Bluenergy

La carica di Michal Finger: Lavoro duro per centrare gli obiettivi

La carica di Michal Finger: Lavoro duro per centrare gli obiettivi  image

Il nuovo opposto originario della Repubblica Ceca è a disposizione di coach Bernardi e si è detto pronto ad aiutare i compagni

Nuova conferenza stampa in casa Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: nella mattinata di venerdì 11 dicembre, infatti, si è presentato ufficialmente alla stampa e ai tifosi il nuovo opposto Michal Finger.


Come ormai di consueto, la presentazione del classe’93 si è svolta nella sala stampa del PalaBanca di Piacenza: collegati tramite la piattaforma Zoom i giornalisti, mentre i tifosi hanno potuto assistere alla diretta sulla pagina Facebook della Società.


A fare gli onori di casa ci hanno pensato il team manager Alessandro Fei e il centrale biancorosso Alessandro Tondo, alla sua terza stagione a Piacenza. Proprio Fei, in rappresentanza della dirigenza, ha dato il benvenuto a Finger:


Vorrei esprimere un ringraziamento particolare alla Proprietà e alla famiglia Curti che come sempre ci supporta e ci sostiene. Siamo riusciti a intervenire prontamente sul mercato, cercando di mettere a disposizione di coach Lorenzo Bernardi i migliori giocatori. Finger è un atleta che ha maturato tanta esperienza in questi anni e ha avuto modo di giocare già nel nostro campionato. Siamo sicuri che il suo sarà un contributo importante in questa seconda parte di stagione poiché andremo ad affrontare sfide importanti. Dovremo farci trovare pronti”.


Tra i veterani in casa Piacenza, c’è Alessandro Tondo che ha voluto portare il saluto di tutti i compagni e ha raccontato i primi giorni nel gruppo di Finger:


Michal è da pochi giorni con noi ma posso dire che si è già ambientato bene. La SuperLega per lui è una vecchia conoscenza poichè ha giocato nel nostro campionato alcune stagioni fa con la maglia di Monza. Sono convito che farà bene”.


Dopo tante esperienze all’estero Finger torna a giocare in Italia e si dice entusiasta di questa nuova avventura in biancorosso:


Sono molto contento di essere arrivato a Piacenza, sono in un team dove si respira un ambiente molto professionale. Devo ringraziare la Società per l’opportunità che mi ha dato in un momento complicato per lo sport mondiale. Credo che con il duro lavoro riusciremo a migliorare e a risalire in classifica”.


A proposito della SuperLega e del suo arrivo a metà stagione, l’opposto ceco non sente il peso di dover sostituire Grozer:


È la prima volta in carriera che arrivo in una squadra a metà della stagione, è una nuova esperienza ma sono convinto che alla base del successo ci sia il duro lavoro. Quando entri in corsa non bisogna farsi prendere dal nervosismo. Voglio divertirmi in campo e voglio dare il mio contributo per aiutare la squadra. Se conosci il tuo obiettivo, e se lavori duramente alla fine nulla può interrompere il cammino verso il successo.