In questo sito utilizziamo i cookie, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Per maggiori informazioni clicca qui oppure chiudi.
LA SQUADRA
IL CAMPIONATO
MEDIA
TICKETS
Banca di Piacenza Gas Sales Energia Bluenergy

Una bella Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza conquista una vittoria contro Cisterna

Una bella Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza conquista una vittoria contro Cisterna  image

Prova super per i biancorossi che si impongono per 3-0 contro la formazione pontina.

Nell’ultimo appuntamento stagionale al PalaBanca di Piacenza valido per la terza giornata di ritorno di SuperLega Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza non sbaglia e conquista un netto successo per 3-0 sulla Top Volley Cisterna.


I biancorossi giocano una partita concreta e di grande attenzione, mettendo in campo grinta e quella cattiveria giusta che gli permettono di conquistare per la prima volta in stagione un successo senza parziali concessi agli avversari. Piacenza sale a quota 21 in classifica mentre i ragazzi della Top Volley rimangono inchiodati a 5 punti. Tra le fila biancorosse esordio in grande stile per Finger, eletto a fine match Mvp con 18 punti a referto mentre Russell ancora una volta si conferma una certezza con 14 punti messi a segno. Bene anche Mousavi con 5 block sui 9 in totale dei piacentini.


Coach Bernardi per questo incontro schiera il sestetto formato da Baranowicz al palleggio, Finger opposto, Polo e Mousavi al centro, Clevenot e Russell di banda, Scanferla libero.


Avvio di partita buono per Piacenza che balza subito avanti sul 3-0, costringendo Cisterna a rincorre; i piacentini con il primo tempo di Mousavi e il bel muro di Polo su Sabbi firmano il 9-5 per i padroni di casa. I pontini non si perdono d’animo e iniziano la loro risalita, trovando la parità sul 12-12. Finger è in palla e mette a terra palloni importanti che fanno tornare i biancorossi avanti (19-15). L’errore in battuta di Sabbi consegna il set a Piacenza (25-21).


Maggior equilibrio a inizio del secondo parziale con le squadre che combattono punto a punto: il doppio break per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza arriva con un bell’attacco di Russell e un muro di Polo (9-7). I padroni di casa con uno scatenato Finger allungano ancora, costringendo coach Kovac a chiamare time out sul 17-13. Piacenza sprinta in maniera decisiva e chiude il set con l’errore al servizio di Krick (25-19).


Partenza sprint per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza nella terza frazione di gioco: il muro di Mousavi, l’ace di Russell e l’attacco di Figer portano i biancorossi sul +4 (7-3). I padroni di casa continuano a martellare, mentre Cisterna fatica a contenere gli attacchi di Clevenot e compagni. Piacenza controlla il set e nel finale chiude con un muro sul 25-17, aggiudicandosi la vittoria e tre punti importanti.


Michele Baranowicz tra i migliori tra i biancorossi commenta così la vittoria:


Abbiamo fatto una partita molto solida senza sbavature. Questa sera siamo scesi in campo con un ottimo approccio a differenza di altre partite. Abbiamo messo un mattoncino in più nel nostro percorso. Ora però dobbiamo pensare subito alla prossima partita che ci aspetta mercoledì. Non abbiamo tanto tempo per prepararla ma dobbiamo concentrarci già da domani.”


Gas Sales Bluenergy Piacenza – Top Volley Cisterna 3-0 (25-21, 25-19, 25-17)


Gas Sales Bluenergy Piacenza: Baranowicz 0, Clevenot 7, Polo 5, Finger 18, Russell 14, Mousavi 8, Fanuli (L), Scanferla (L), Antonov 0, Tondo 1, Candellaro 0. N.E. Izzo, Botto. All. Bernardi. Top Volley Cisterna: Seganov 0, Tillie 4, Szwarc 10, Sabbi 11, Randazzo 10, Krick 8, Rondoni (L), Sottile 0, Cavuto 2, Cavaccini (L), Rossi 2, Rossato 0. N.E. Onwuelo. All. Kovac.


ARBITRI: Luciani, Turtu’.


NOTE – durata set: 30′, 25′, 32′; tot: 87′.


Mvp: Finger