Biancorossi protagonisti alla prossima Del Monte® Supercoppa

Piacenza 12.04.2024 - L’avventura di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza nella stagione 2024-2925 inizierà con la Del Monte® Supercoppa. La formazione biancorossa, terza in classifica al termine della Regular Season, sarà tra le quattro formazioni che in settembre si contenderanno il Trofeo.

Con l’approdo in Finale Scudetto della Sir Susa Vim Perugia, infatti, sono definite le 4 partecipanti alla Del Monte® Supercoppa 2024-2025: Itas TrentinoSir Susa Vim PerugiaGas Sales Bluenergy Volley PiacenzaMint Vero Volley Monza. 

Ancora da definire, invece, il ranking della competizione, con i piazzamenti ufficiali ed i relativi abbinamenti che saranno dettati dai risultati delle Finali Scudetto.

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza potrà partecipare alla manifestazione per il fatto che Perugia aveva già il diritto a partecipare alla prossima Del Monte® Supercoppa in virtù della vittoria della Del Monte® Coppa Italia 2024 ed essendo ora finalista nella corsa allo scudetto, ha liberato di fatto uno slot per la meglio classificata in Regular Season, ovvero Piacenza.

Nell’altra Semifinale Scudetto, invece, sia Trento che Monza sono già certe dell’approdo in Supercoppa anche in caso di mancata Finale: l’Itas come migliore in Regular Season, la Mint Vero Volley come finalista di Coppa Italia. Per questo motivo sarà certamente “liberato” un altro slot per la meglio piazzata al termine della stagione regolare, rendendo certa la partecipazione di Piacenza.

QUALIFICAZIONE ALLA SUPERCOPPA 2024-2025

1° diritto: vincitrice Scudetto;

2° diritto: vincitrice Coppa Italia (Sir Susa Vim Perugia);

3° diritto: perdente Finale Scudetto;

4° diritto: perdente Finale Coppa Italia (Mint Vero Volley Monza).

Nel caso in cui più diritti fossero in capo alla medesima squadra o a più squadre, parteciperà la migliore classificata al termine della Regular Season precedente.


Nazionale Under 18 a Policoro a caccia del pass per gli Europei: c’è Manuel Zlatanov

Piacenza 12.04.2024 Manuel Zlatanov, schiacciatore classe 2008 di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza è da oggi impegnato a Policoro in provincia di Matera con la Nazionale Under 18 guidata da Monica Cresta nel Torneo di Qualificazione ai Campionati Europei Under 18.

La rassegna continentale di categoria è in programma dal 10 al 21 luglio a Sofia e Plovdiv (Bulgaria).

Per gli azzurrini si tratta della seconda possibilità di approdare agli Europei. Infatti, al Torneo Wevza svoltosi ai primi di gennaio a Francoforte (Germania), dopo aver superato Portogallo, Germania e Spagna, la nazionale Under 18 è stata sconfitta al quinto set in finale dalla Francia, perdendo così la possibilità di staccare il pass europeo al 1st Round.

L’Italia, inserita nella Pool A, farà il proprio esordio oggi contro la Macedonia del Nord, per poi affrontare sabato 13 la Grecia e chiudere il torneo domenica 14 contro Israele; tutti e tre le gare degli azzurrini sono in programma alle ore 19 presso il PalaErcole di Policoro.

Tutte le partite della manifestazione saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo.

I 14 azzurri: Nicolò Garello (Diavoli Rosa); Simone Bertoncello (Bassano Volley); Alessandro Benacchio, Simone Porro, Francesco Crosato (Treviso Volley); Andrea Ruzza (Pallavolo Padova); Gianluca Cremoni, Andrea Giani (Lube Civitanova Volley); Davide Boschini, Nicola Mussari (Itas Trentino Volley); Lorenzo Ciampi (Mint Vero Volley Monza); Jacopo Tosti (Marino Pallavolo); Andrea Usanza (Volley Montichiari); Manuel Zlatanov (Gas Sales Bluenergy Piacenza).

Lo staff azzurro: Vincenzo Fanizza (Coordinatore Tecnico); Monica Cresta (Allenatore); Francesco Conci (Secondo Allenatore); Berardino Viggiano (Assistente Tecnico); Annalisa Pinto (Scoutman); Mattia Cordenos (Fisioterapista); Antonino Fontana (Medico); Glauco Ranocchi (Preparatore Fisico e Team Manager).

LA FORMULA

Si qualificheranno ai Campionati Europei le prime due classificate di ciascun girone (Pool A, Pool B, Pool C, Pool D e Pool E).

IL CALENDARIO DELLA POOL A

12 APRILE

Ore 16: Grecia-Israele

Ore 19: Italia-Macedonia del Nord

13 APRILE

Ore 16: Israele-Macedonia del Nord

Ore 19: Grecia-Italia

14 APRILE

Ore 16: Macedonia del Nord-Grecia

Ore 19: Israele-Italia


Quarta giornata del girone Play Off 5° Posto, biancorossi a Padova: curiosità e statistiche

Piacenza 11.04.2024Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza sarà impegnata domenica 14 aprile (ore 17.00) al Kioene Arena di Padova dove affronterà la Pallavolo Padova nella gara valida per la quarta giornata del girone dei Play Off 5° Posto.

Sfida numero 14 quella in arrivo contro la formazione veneta. Sono 13 i precedenti tra le due squadre in Regular Season, Del Monte Coppa Italia e Play Off 5° Posto. Il bilancio è di 11 successi per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, mentre in due occasioni è stato il sestetto padovano a esultare: in Regular Season 8 successi biancorossi ed uno padovano, nei Preliminari SuperLega due successi piacentini in altrettanti incontri, successo biancorosso anche nei Play Off 5° Posto mentre l’unica gara giocata tra le due squadre nella Del Monte Coppa Italia ha visto il successo di Padova.

In questa stagione in Regular Season due vittorie per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: nella gara di andata successo per 3-0 (25-21, 25-19, 25-16) e nella gara di ritorno a Padova successo pet 3-1 (26-24, 21-25, 19-25, 18-25).

Il match con il punteggio più alto tra le due squadre risale alla nona giornata di andata della stagione 2019-2020 quando Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza si impose al PalabancaSport al tie break (25-21, 29-31, 28-26, 28-30, 15-11) e la partita registrò 245 punti globali.

Per quanto riguarda il set “più combattuto”, invece, si parla della stagione 2020-2021: prima giornata dei Preliminari SuperLega al PalabancaSport il quarto parziale andò ai biancorossi per 32-20 che a fine gara si imposero per 3-1. Il parziale più agevole è datato stagione 2022-2023, undicesima giornata di ritorno, il primo set terminò 25-15 per Piacenza.


Final Four Regionale nel bolognese per l’Under 14. Impegni casalinghi per serie B e serie C, trasferta a Parma per la Prima Divisione

Piacenza 11.04.2024 – La formazione Under 14 sarà impegnata domenica 14 aprile alla Palestra Monte San Giovanni di Monte San Pietro in provincia di Bologna nella Final Four Regionale: alle ore 11 semifinale con Consar Ravenna, nel pomeriggio eventuale finale alle ore 17. L’altra semifinale sarà tra Zinella Bologna e GS VVf M. Marconi Reggio Emilia.

La formazione di serie B di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza sarà impegnata sabato 13 aprile, per la ventiduesima giornata di campionato alla Palestra Salvadè (ex Pontieri): con inizio alle 17.30 affronterà il Modena Volley.

Questi i convocati per la sfida di sabato:

  • palleggiatori: Tommaso Artioli, Leonardo Molesti
  • schiacciatori: Leonardo Alessi, Andrea Emiliani, Lorenzo Basso, Renato D’Angiolella, Lorenzo Zanellotti
  • opposti: Leonardo Rocca, Gianmarco Barretta
  • centrali: Lorenzo Gabellini, Daniel Imokhai, David Omelchuk
  • liberi: Lorenzo Tuccelli, Luka Sapic

1° allenatore: Renato Barbon

2° allenatore: Nicola Barbon

La formazione di serie C di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, per la ventunesima giornata di campionato, sarà impegnata sabato 13 aprile alla Palestra Salvadè (ex Pontieri): con inizio alle 21.00 affronterà la formazione modenese RCL Meccanica Gallonese.

Questi i convocati per la sfida di sabato:

  • palleggiatori: Lorenzo Balordi, Nicola Volpato. Marco Zanellotti
  • schiacciatori: Lorenzo Zanellotti, Federico Luciani, Nicholas D’Amico, Renato D’Angiolella, Roberto Paounov
  • opposti: Gianmarco Barretta
  • centrali: Alessandro Balatri, Gabriele Veneziani, David Omelchuk  
  • liberi: Lorenzo Basso, Lorenzo Maffini

1° allenatore: Renato Barbon

2° allenatore: Carlo Miselli

La formazione di Prima Divisione sarà impegnata venerdì 12 aprile alle ore 20.15 a Parma con l’Opem Audax.

La formazione S3 White sarà impegnata domenica 14 aprile alle ore 15.00 alla Palestra Carlo Baldini (ex Pontieri) in un concentramento che vedrà in campo anche Pgs Carpaneto, Pgs Lugagnano Bobbio Rottofreno.


Modena è superata, consolidato il primo posto nel girone dei Play Off 5° Posto

Piacenza 10.04.2024 – Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza batte Modena e consolida il primo posto in classifica nei Play Off 5° Posto. Ha vinto la squadra con più voglia di giocare e soprattutto brava a sacrificarsi in campo. Tredici muri per i biancorossi con Lucarelli mattatore con cinque block in, un Ricci superlativo là al centro che chiude con un 88% in attacco e un Romanò decisivo su ogni pallone. Ecco il mix che ha permesso a Piacenza di battere Modena per la terza volta in questa stagione.

Vinto il primo set fin troppo agevolmente, Piacenza ha trovato difficoltà nel secondo quando Giuliani ha cambiato in campo metà formazione dando spazio a chi ha giocato meno in stagione. Calo di concentrazione per i biancorossi che hanno ritrovato smalto nel terzo parziale, più equilibrato il quarto nonostante un avvio tutto biancorosso.

LA PARTITA – In avvio di gara coach Anastasi manda in campo Brizard e Romanò in diagonale, Ricci e Simon Lucarelli e Leal alla banda, Scanferla è il libero. Valsa Group Modena risponde con Bruninho e Sapozhkov in diagonale, Stankovic e Sanguinetti al centro, Davyskiba e Rinaldi alla banda, Federici è il libero.

Parte subito forte Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza (3-0) con un ace di Brizard e due punti di Ricci di cui uno a muro, Modena fatica un po' in tutto e quando arriva il secondo muro della serata è 8-4 con Simon protagonista. Viaggia Piacenza, ace di Simon (10-5), il vantaggio aumenta grazie alla grande attenzione a muro dei biancorossi: block in di Ricci (13-7), block in di Leal (15-8), Modena spinge in battuta ma spesso non trova il campo, in attacco Piacenza si fa sentire e sbaglia poco, il diagonale di Romanò porta una infinità di set point ai suoi (24-5), chiude alla prima occasione Romanò, per lui 83% in attacco e due muri come ciliegina.

Giuliani cambia, dentro Boninfante in cabina di regia al posto di Bruninho, Roberto Pinali per Rinaldi e Brehme per Sanguinetti. La partenza di Modena è buona, i biancorossi sono subito costretti ad inseguire, arrivano ad una lunghezza dai canarini (5-6) ma poi vedono scappare gli avversari che si portano avanti di 5 lunghezze (7-12) con Anastasi a chiamare tempo. Piacenza fatica a chiudere il gap, si avvicina (12-15) con Lucarelli, arriva a due lunghezze sulla battuta lunga modenese (14-16), l’ace di Boninfante riporta a più quattro i suoi (14-18) con Anastasi a chiamare il secondo time out. Modena è cresciuta, Piacenza non è più incisiva come nel set precedente, la battuta lunga di Simon consegna sei set point agli avversari (18-24), chiude alla terza occasione Brehme.

Dentro Recine per Leal, parte subito forte Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza (6-2), due muri di Lucarelli nel giro di tre scambi ed è 11-6, il vantaggio diventa di sei lunghezze con l’ace di Simon (12-6) che costringe Modena a chiamare time out. Il vantaggio dei biancorossi sale a otto lunghezze con l’ace di Brizard e l’attacco out modenese (15-7), Ricci non sbaglia un colpo (16-9), il mani fuori di Romanò vale il più nove (19-10). Modena qualche punto lo recupera (21-15) ma sbaglia anche qualche battuta di troppo, primo tempo di Ricci ed è 23-16, Romanò porta otto set point in casa biancorossa (24-16), attacco out di Modena e si va al cambio campo.

Modena trova la parità a quota 5 ma poi vede scappare i biancorossi (9-5), dentro Juantorena per Roberto Pinali, l’ace di Boninfante riporta sotto i suoi (10-9), il muro di Modena sull’attacco di Lucarelli vale la parità a quota 12 con Anastasi a chiamare tempo. E al rientro in campo due buone difese biancorosse e magia di Lucarelli (13-12), si gioca punto a punto, a quota 18 è ancora parità, il muro di Lucarelli vale il 19-18 con Modena a chiamare time out, parità a quota 20, muro di Ricci per il 21-20. E’ ancora parità a quota 23, match ball Piacenza (24-23) sull’attacco out di Davyskiba, chiude Romanò con un ace.

Andrea Anastasi: “Una vittoria che vale tanto e ci fa mantenere la testa della classifica e soprattutto ci fa proseguire il nostro cammino. I ragazzi sono stati bravi a reagire dopo un secondo set perso male, problemi di concentrazione non altro. Modena ha cambiato molto in quel parziale e noi abbiamo fatto fatica, ripeto, soprattutto di testa. Bravi poi a ritrovare il ritmo nel terzo parziale ma ancora un calo nel quarto. Ci aspettavamo una Modena battagliera, così non è stato. Romanò? Grande partita, solo al servizio non è andato come sempre ma ha chiuso con un ace, Ricci grande prova, ci ha dato tanto durante la stagione e merita una prestazione come questa”.

IL TABELLINO

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA - VALSA GROUP MODENA 3-1

(25-15, 20-25, 25-16, 25-23)               

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA: Simon 6, Brizard 5, Lucarelli 14, Ricci 10, Romanò 20, Leal 2, Scanferla (L), Andringa, Recine 4, Dias. Ne: Hoffer (L), Gironi, Alonso, Caneschi. All. Anastasi.

VALSA GROUP MODENA: Davyskiba 14, Stankovic 5, Sapozhkov 15, Rinaldi 2, Sanguinetti, Bruninho 1, Federici (L), Pinali R. 5, Boninfante 3, Sighinolfi, Juantorena. Ne: Pinali G., Gollini (L). All. Giuliani.

ARBITRI: Florian di Treviso, Nava di Monza.

NOTE: durata set 22’, 27’, 22’ e 30’ per un totale di 101’. MVP: Yuri Romanò. Spettatori 1758 per un incasso di 10.500 euro. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: battute sbagliate 19, ace 7, muri punto 13, errori in attacco 5, ricezione 49% (26% perfetta), attacco 57%. Valsa Group Modena: battute sbagliate 23, ace 3, muri punto 3,  errori in attacco 10, ricezione 59% (28% perfetta), attacco 47%.


Podcast biancorosso con “Pallavolisti Brutti”

Piacenza 09.04.2024 – È attivo su Spotify, YouTube e sulle principali piattaforme di podcast, Gas Sales Bluenergy Volley Podcast, il podcast realizzato dalla Società biancorossa a cura di Filippo Sesenna. Ospiti della ventesima puntata, in onda dalle 17.00 di oggi martedì 9 aprile, sono gli Amministratori della pagina “Pallavolisti Brutti”.

Pagina nata per gioco ha catturato l’attenzione del pubblico grazie alla visione ironica del mondo della pallavolo.


Play Off 5° Posto va in scena il derby con Modena

Piacenza 09.04.2024 – Terza giornata del girone dei Play Off 5° Posto del campionato di SuperLega Credem Banca e Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, dopo le due vittorie ottenute con Cisterna e Verona, scende in campo domani, mercoledì 10 aprile, (ore 20.00 diretta Volleyballworld.tv, Radio Sound e Sportpiacenza.it) al PalabancaSport, avversaria Valsa Group Modena.

Ai Play Off 5° Posto partecipano sei squadre: Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, Cucine Lube Civitanova, Rana Verona e Valsa Group Modena uscite perdenti dai Quarti di Finale dei Play Off Scudetto, oltre a Cisterna Volley e Pallavolo Padova rispettivamente nona e decima in classifica al termine della Regular Season.

Le sei squadre disputeranno un girone all’italiana di sola andata che comprende cinque partite per ciascuna squadra. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza giocherà tre gare al PalabancaSport e due in trasferta. Le 4 migliori squadre disputano Semifinali e Finale in gara unica in casa della squadra meglio classificata al termine del torneo.

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e Valsa Group Modena si sono affrontate diciotto volte in Regular Season, Del Monte Coppa Italia, Play Off 5° Posto e Play Off Scudetto: 8 i successi di Piacenza, 10 quelli dei canarini. In questa stagione si sono affrontate due volte in Regular Season e a farla da padrone è stata Piacenza che ha vinto sia la gara di andata a Modena che quella di ritorno al PalabancaSport.

In questi Play Off 5° Posto Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza ha vinto entrambe le partite giocate, Modena dopo aver perso nella prima giornata con Civitanova a poi vinto al tie break nella seconda giornata con Cisterna.

Robertlandy Simon (centrale Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “Modena è sempre stato un avversario molto tosto e poco importa se in Regular Season abbiamo vinto entrambe le partite, la prossima sarà sicuramente diversa. Dobbiamo essere consapevoli che affrontiamo una squadra che gioca una bella pallavolo ed entrare in campo con la testa giusta, la grinta e l’aggressività necessarie per fare una grande partita”.

PRECEDENTI: 18 (8 successi Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, 10 successi Valsa Group Modena)

EX: Yoandy Leal a Modena nella stagione 2021-2022, Dragan Stankovic a Piacenza nella stagione 2019-2020.

PLAY OFF 5° POSTO

3ª giornata

Domenica 7 aprile

Cisterna Volley – Pallavolo Padova

Cucine Lube Civitanova – Rana Verona

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza – Valsa Group Modena

CLASSIFICA

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza p. 5; Rana Verona 4; Pallavolo Padova, Cucine Lube Civitanova 3; Valsa Group Modena 2; Cisterna Volley 1.


Under 19, Under 17, Under 14 e Under 13 3x3 alle Finali Regionali. Tutti i risultati nel fine settimana del settore giovanile.

Piacenza 09.04.2024 – Già certa la partecipazione alla Final Four Regionale per tre formazioni biancorosse: Under 19, Under 17, Under 14.

L’Under 13 3x3 parteciperà, invece, alla Finale Regionale a 12 squadre in programma a Parma giovedì 25 aprile. Ad una passo dalla qualificazione alla Finale Regionale l’Under 15.

L’Under 19 giovedì 25 aprile giocherà a Modena la Final Four, l’Under 17 la giocherà a Piacenza domenica 28 aprile, l’Under 14 la giocherà a Monte San Pietro in provincia di Bologna domenica 14 aprile.

Nello scorso week end la formazione di serie B impegnata a Modena è stata superata dal N. Transports Villad per 3-1 (25-11, 23-25, 25-14, 25-17).

La formazione di Prima Divisione impegnata in casa ha superato l’Alsenese Pallavolo per 3-0 (36-34, 25-20, 25-23).

La formazione Under 19 impegnata in casa in un doppio confronto ha superato nella prima partita il G.S. VV. F Maurizio Marconi di Reggio Emilia per 3-0 (25-15, 25-3, 25-13) e nella seconda partita l’Orbite Ravenna per 3-0 (25-21, 25-18, 25-13) conquistando l’acceso alla Final Four di Modena.

La formazione Under 17, che partecipa al Campionato Eccellenza Regionale, impegnata a Modena ha superato il Moma Anderlini Modena per 3-2 (23-25, 25-22, 25-18, 23-25, 15-11 pet i biancorossi).

La formazione Under 15 rossa impegnata a Parma nella fase interprovinciale ha superato nel derby l’Under 15 bianca per 3-0 (25-13, 25-23, 25-23) e in finale ha superato il Volley Parma U15 gialla per 3-0 (25-23, 25-18, 25-13).

La formazione di S3 2° Livello red impegnata a Monticelli d’Ongina ha vinto entrambe le gare giocate con Amicizia Sport S3 gialla per 3-0 (15-0, 15-1, 15-0) e MV rossa per 3-0 (15-7, 15-6, 15-8).

La formazione di S3 2° Livello green impegnata alla Palestra Don Milani ha vinto entrambe le gare giocate con il Miovolley per 3-0 (15-10, 15-7, 15-6) e Carpaneto Volley per 2-1 (15-13, 15-8, 8-15).


Terza giornata Play Off 5° Posto, mercoledì arriva Modena: statistiche e curiosità.

Piacenza 08.04.2024 – Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza sarà impegnata mercoledì 10 aprile (ore 20.00) al PalabancaSport dove affronterà la Valsa Group Modena nella gara valida per la terza giornata del girone dei Play Off 5° Posto.

Sfida numero diciannove quella in arrivo contro la formazione modenese. Sono diciotto i precedenti tra le due squadre in Regular Season, Play Off 5° Posto, Play Off Scudetto e Del Monte Coppa Italia SuperLega.

Il bilancio è a favore di Modena che ha vinto dieci gare mentre Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza se ne è aggiudicata otto, tre delle quali la scorsa stagione in Gara 3, Gara 4 e Gara 5 dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto. In questa stagione Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che si è imposta per 3-0 nella gara d’andata al PalaPanini e 3-1 nel ritorno al PalabancaSport.

Le due squadre si sono affrontare dieci volte in Regular Season con sette vittorie per i modenesi e tre per i biancorossi, due volte nei Play Off 5° Posto nella stagione 2020-2021 con una vittoria per parte, una volta nella stagione 2021-2022 in Coppa Italia con vittoria di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e cinque volte la scorsa stagione nei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto con tre vittorie di Piacenza.

Il match con il punteggio più alto tra le due squadre risale alla scorsa stagione: seconda giornata dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto quando Modena si impose al PalabancaSport per 3-2 (19-25, 25-21, 22-25, 25-21, 15-13) e la partita registrò 211 punti globali.

Per quanto riguarda i set “più combattuti”, invece, si parla della stagione 2020- 2021: sesta giornata di ritorno a Piacenza il primo parziale lo vinse Modena per 35-33 e alla fine si aggiudicò anche la partita mentre nella stagione 2019-2020 il secondo set della seconda giornata di ritorno giocata a Modena si chiuse 33-31 per i modenesi.

Due i parziali più agevoli: stagione 2020-2021, sesta giornata di ritorno a Piacenza Modena si impose nel secondo set 25-15 mentre nella stagione 2021-2022 fu Piacenza ad imporsi per 25-15 nella seconda giornata di andata. In entrambi i casi alla fine fu Modena ad imporsi.

Continua, intanto, la prevendita dei biglietti per assistere sia alla gara tra Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e Valsa Group Modena in programma al PalabancaSport mercoledì 10 aprile (ore 20.00) e sia alla gara tra Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e Cucine Lube Civitanova in programma sempre al PalabancaSport mercoledì 17 aprile (ore 20.30).

Le partite casalinghe dei Play Off 5° Posto sono incluse nell’abbonamento All Inclusive e grazie all’iniziativa “Al PalabancaSport con un amico” ogni abbonato potrà acquistare per un amico, solo presso la biglietteria del PalabancaSport il giorno della partita, un biglietto al costo di € 8 e l’amico che potrà sedersi nello stesso settore dell’abbonato fino ad esaurimento posti.

Inoltre, a tutti coloro che parteciperanno alla PiùMA LAB, la fiera marketing, risorse umane e vendite in Italia che si è svolta a Piacenza EXPO, la possibilità di assistere alle partite, mostrando il ticket di ingresso in cassa, con un biglietto del costo di 5 euro.

Prezzi dei biglietti per ognuna delle due gare

Tribuna Farnese 32 euro (intero), 24 euro (ridotto)

Tribuna Gotico, Tribuna Po, Tribuna Primogenita 20 euro (intero), 13 euro (ridotto)

Curva Bovolenta e Curva Sant’Antonino 13 euro (intero), 10 euro (ridotto)

Il biglietto ridotto è riservato agli Over 70 (nati nel 1953 compreso e precedenti) e Under 21 (nati nel 2002 compreso e successivi). Per gli studenti universitari, che dovranno presentarsi muniti della tessera Student Card, prezzo del biglietto 10 euro e i biglietti saranno disponibili in Curva Bovolenta e Curva Sant’Antonino. Per gli studenti delle scuole superiori, che dovranno presentarsi con il registro elettronico o altro documento attestante l’essere studente, prezzo del biglietto 7 euro e i biglietti saranno disponibili in Curva Bovolenta e Curva Sant’Antonino.

Per le società sportive il prezzo del biglietto è 10 euro per gli adulti e 5 euro per gli Under 18: i biglietti dovranno essere richiesti inviando una emali a biglietteria@youenergyvolley.it.

I biglietti per assistere alle gare potranno essere acquistati presso gli sportelli e filiali della Banca di Piacenza, gli sportelli di Gas Sales Energia, sul sito www.vivaticket.com e ai punti di vendita Vivaticket.

SPORTELLI BANCA DI PIACENZA

Sede Centrale Via Mazzini, 20 - Piacenza (PC); Agenzia 1 Via Genova, 37 - Piacenza (PC); Agenzia 2 (Veggioletta) Via I Maggio, 39 - Piacenza (PC); *Agenzia 5 (Besurica) Via Perfetti, 1 – Piacenza (PC); Agenzia 7 (Galleana) Strada Bobbiese, 4/6 - Galleana - Piacenza (PC); *Agenzia 8 (Barriera Torino) Via Emilia Pavese, 40 - Barriera Torino - Piacenza (PC); Filiale di Castel San Giovanni; *Filiale di Fiorenzuola (Cappuccini).

* Agenzia – Filiale aperta anche il sabato mattina

SPORTELLI GAS SALES ENERGIA

Tutti i punti e sportelli Gas Sales Energia sono abilitati all’acquisto degli abbonamenti eccetto Manerbio, Verolanuova e Parma.

Per ulteriori informazioni: tel. 0523 1886341


Al tie break con Verona vincono i biancorossi, primo posto nel girone

Piacenza 07.04.2024 – Seconda vittoria consecutiva per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza nel girone dei Play Off 5° Posto che assegna alla vincente un pass per la prossima Challenge Cup. E la vittoria vale il primo posto in classifica nel girone. Dopo oltre due ore di battaglia Rana Verona alza bandiera bianca dopo essersi trovata avanti per 2-1 nel computo dei set.

Vinto il primo parziale Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza ha perso sul filo di lana il secondo e ai vantaggi il terzo set nonostante due set point a diposizione, brava poi a vincere abbastanza agevolmente quarto e quinto set.

Battuta e muro hanno fatto la differenza, 18 punti per Simon di cui 5 a muro, 18 punti per Romanò con tre ace e per Brizard 10 punti con 4 ace e 4 muri vincenti. A Verona non sono bastati i 29 punti di Keita.

LA PARTITA – In avvio di gara coach Anastasi manda in campo Brizard e Romanò in diagonale, Ricci e Simon al centro, Recine e Lucarelli alla banda, Scanferla è il libero. Rana Verona risponde con Spirito e Keita in diagonale, Grozdanov e Mosca al centro, Dzavoronok e Sani alla banda, D’Amico è il libero.

Partenza sprint di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza (3-0) ma due errori in attacco e una battuta sbagliata dei biancorossi permettono a Verona prima di impattare a quota tre e quindi mettere la freccia (3-4). Piacenza ci impiega qualche scambio prima di trovare la parità a quota 7 con l’ace di Brizard, sono ancora gli scaligeri a trovare il doppio vantaggio sul dieci pari (10-12), la parità arriva a quota 13 con il muro biancorosso protagonista. Brizard scatenato, punto di fino con il secondo tocco, due muri consecutivi del regista biancorosso e poi bomba di Romanò, 17-14 con Verona a chiamare time out. L’ace di Lucarelli vale il più cinque (21-16) con Verona a chiamare il secondo time out a disposizione, alla ripresa del gioco punto di Simon (22-16), il primo di cinque set point (24-19) arriva con Romanò, si va al cambio campo sulla battuta lunga di Sani.

Verona cerca subito l’allungo, il vantaggio arriva anche a tre lunghezze (8-11), Piacenza recupera con Romanò (10-11) e gli ospiti fermano tutto chiamando time out. Il muro sull’attacco di Romanò riporta avanti gli scaligeri di tre lunghezze (10-13) ed è Anastasi a chiamare tempo, al rientro in campo due ace consecutivi di Dzavoronok per il più cinque (10-15) e quando Mosca segna un altro punto (10-16) Piacenza chiama il secondo time out a disposizione. Un paio di punti Piacenza li recupera con Lucarelli e l’ace di Recine (13-17) ma è Verona a ripartire con due muri nel giro di tre scambi (13-20). Il block in sull’attacco di Romanò dice 15-22 e poco dopo un altro muro porta una infinità di set point agli ospiti (16-24), Piacenza sfrutta al meglio la serie in battuta di Lucarelli e ne annulla sette (23-24) prima di alzare bandiera bianca sull’attacco di Keita.

È parità a quota quattro ma poi è Verona che allunga (4-7), dentro Leal al posto di Recine e subito lo schiacciatore brasiliano mette palla a terra, la parità Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza la trova a quota dieci con l’ace di Brizard e il sorpasso con il muro di Simon (11-10). Allunga decisa Piacenza (15-11) ma bastano un paio di disattenzioni in casa biancorossa e Verona è lì a due lunghezze (15-13) e la parità arriva a quota 15 con il muro su Leal che costringe Anastasi a chiamare tempo. Verona avanti di una lunghezza (16-17), in casa biancorossa dentro Caneschi per Ricci mentre tra gli scaligeri da alcuni scambi c’è Zingel, gli ospiti allungano sull’attacco out di Caneschi (16-19), Simon e poi due muri consecutivi ed è 23 pari, l’ace di Lucarelli porta il set point in casa Piacenza (24-23). Annullato dall’attacco veneto, nuovo set point biancorosso con Leal (25-24), annullato dall’invasione a rete di Caneschi, muro sull’attacco di Leal ed è Verona ad avere il set point (25-26) che poi subito chiude con un mani fuori.

L’ace di Romanò vale il 5-2, il colpo di Brizard l’8-4, ancora un ace di Romanò (13-8), le azioni ora sono lunghe, ricezione ospite in crisi sulla battuta tattica di Recine, chiude Simon (16-9), sul più otto (18-10) Stoytchev chiama il secondo time out a disposizione. Qualche punto Verona lo recupera (20-14), Lucarelli di fino, Romanò di potenza, muro di Recine (23-14), sul fallo in palleggio dei veneti arriva il primo di tanti set point per Piacenza (24-14) che poi chiude con il muro di Recine.

Equilibrio fin dai primi scambi, Simon mette a terra il pallone del 4-3 con Verona a chiamare time out e al rientro in campo ace di Romanò (5-3), l’opposto mancino crea ancora problemi alla ricezione ospite, chiude Simon per il 6-3. Ancora un punto di Simon (7-3), al cambio campo Piacenza è ancora avanti di quattro lunghezze (8-4), due punti consecutivi di Verona (8-6), due ace consecutivi di Brizard ed è 13-7, il colpo di Lucarelli porta ai suoi sei match ball (14-8), si chiude sull’attacco out di Keita.

Andrea Anastasi (coach Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “Verona è una squadra mostruosamente fisica e lo ha dimostrato anche questa volta. Questa è una vittoria molto importante perché questo torneo non è affatto facile e l’ho detto a chiare lettere ai ragazzi. In campo i ragazzi sono stati bravi a mantenere la calma anche quando qualcosa non ha funzionato, abbiamo avuto alti e bassi ma i set che abbiamo vinto li abbiamo vinti molto bene. Secondo e terzo set? Il rammarico c’è ma nel secondo li abbiamo fatti andare troppo avanti e nel terzo se non avessimo fatto l’invasione a rete lo avremmo vinto”.

IL TABELLINO

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA – RANA VERONA 3-2

(25-20, 23-25, 25-27, 25-16, 15-8)        

GAS SALES BLUENERGY VOLLEY PIACENZA: Simon 18, Romanò 18, Recine 9, Ricci 7, Brizard 10, Lucarelli 16, Scanferla (L), Dias, Andringa 1, Leal 4, Caneschi. Ne: Hoffer (L), Gironi, Alonso. All. Anastasi.

RANA VERONA: Keita 29, Sani 12, Mosca 4, Spirito 2, Dzavoronok 11, Grozdanov 7, D’Amico (L), Zingel 2, Jovovic, Amin 1. Ne: Cortesia, Radivojevic (L), Mozic, Zanotti. All. Stoytchev.

ARBITRI: Rossi di Sanremo, Papadopol di Mantova.

NOTE: durata set 27’, 34’, 36’, 27’ e 16’ per un totale di 140’. Spettatori 1774 per un incasso di 10.755 euro. MVP: Robertlandy Simon. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza: battute sbagliate 16, ace 10, muri punto 17, errori in attacco 10, ricezione 51% (33% perfetta), attacco 48%. Rana Verona: battute sbagliate 17, ace 3, muri punto 12, errori in attacco 10, ricezione 57% (38% perfetta), attacco 42%.


Debutto casalingo per i biancorossi nei Play Off 5° Posto, c’è Verona

Piacenza 06.04.2024 – Seconda giornata del girone dei Play Off 5° Posto del campionato di SuperLega Credem Banca e Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, dopo la vittoria ottenuta a Cisterna, torna protagonista domani, domenica 7 aprile, (ore 16.00 diretta Volleyballworld.tv, Radio Sound e Sportpiacenza.it) al PalabancaSport, avversaria Rana Verona.

Ai Play Off 5° Posto partecipano sei squadre: Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, Cucine Lube Civitanova, Rana Verona e Valsa Group Modena uscite perdenti dai Quarti di Finale dei Play Off Scudetto, oltre a Cisterna Volley e Pallavolo Padova rispettivamente nona e decima in classifica al termine della Regular Season.

Le sei squadre disputeranno un girone all’italiana di sola andata che comprende cinque partite per ciascuna squadra. Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza giocherà tre gare al PalabancaSport e due in trasferta. Le 4 migliori squadre disputano Semifinali e Finale in gara unica in casa della squadra meglio classificata al termine del torneo.

Le due squadre si sono affrontate quattordici volte in Regular Season, Del Monte Coppa Italia e Play Off 5° Posto: 10 i successi di Piacenza, 4 quelli degli scaligeri. In questa stagione si sono affrontate due volte in Regular Season e a farla da padrone è stato il fattore campo.

All’esordio in questi Play Off 5° Posto entrambe le formazioni hanno vinto le rispettive partite: Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza in trasferta con Cisterna per 3-1 e Rana Verona davanti al pubblico amico con Padova per 3-1.

Francesco Recine (schiacciatore Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza): “Abbiamo iniziato bene questa qualificazione in Challenge Cup che è un obiettivo che ci ha dato la società dopo l’uscita dalla corsa scudetto e vogliamo proseguire su questa strada. In questi giorni abbiamo cercato di togliere l’aria pesante che c’era nell’ambiente e la vittoria con Cisterna certamente ha fatto molto bene. Sappiamo che ottenere la qualificazione in Challenge Cup non è affatto facile visto gli avversari che fanno parte del girone, noi ci proviamo fin dalla gara con Verona. Un’avversaria certamente non da sottovalutare, mi aspetto una gara lunga e difficile ma noi vogliamo continuare nel nostro percorso iniziato a Cisterna. Scendere in campo con il sorriso e dare il massimo”.

Rodostin Stoytchev (allenatore Rana Verona): “Giocare contro Piacenza è sempre molto stimolante, è una squadra che a inizio stagione è stata costruita per vincere lo scudetto. È un avversario che si presenta da solo: Simon, che ha fatto 80 muri solo in Regular Season con il 10% di ace e le solite percentuali in attacco, Leal, giocatore che fa la differenza con la palla alta, Romanò, opposto titolare della nazionale italiana, e Lucarelli, atleta di grandissima esperienza ed equilibro. Poi c’è Brizard, senza dimenticare Scanferla e Recine. Hanno molte varianti e tanta qualità nei singoli. Noi dobbiamo fare quello che serve per restare vicini nel punteggio e non mollare palloni in situazioni strane, tenendo alto il livello del nostro cambio-palla, dobbiamo andare a giocare con coraggio”.

PRECEDENTI: 14 (10 successi Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza, 4 successi Rana Verona)

EX: Edoardo Caneschi a Verona nel 2020-2021. Scout man: Roberto Di Maio a Piacenza nel 2018-2019

PLAY OFF 5° POSTO

2ª giornata

Domenica 7 aprile

Valsa Group Modena – Cisterna Volley

Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza – Rana Verona

Pallavolo Padova – Cucine Lube Civitanova.

CLASSIFICA
Rana Verona, Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza e Cucine Lube Civitanova p. 3; Valsa Group Modena, Cisterna Volley e Pallavolo Padova 0.


Play Off 5° Posto: “Al PalabancaSport con un amico” è l’iniziativa rivolta agli abbonati All Inclusive.

Piacenza 05.04.2024 – La seconda giornata dei Play Off 5° Posto vedrà Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza impegnata al PalabancaSport domenica 7 aprile (ore 16.00) per affrontare Rana Verona.

Saranno tre le partite casalinghe che i biancorossi giocheranno nel girone dei Play Off 5° Posto del campionato di SuperLega Credem Banca, le partite sono incluse nell’abbonamento All Inclusive e grazie all’iniziativa “Al PalabancaSport con un amico” ogni abbonato potrà acquistare per un amico, solo presso la biglietteria del PalabancaSport il giorno della partita, un biglietto al costo di € 8 e l’amico potrà sedersi nello stesso settore dell’abbonato fino ad esaurimento posti.

Inoltre, a tutti coloro che parteciperanno alla PiùMA LAB, la fiera marketing, risorse umane e vendite in Italia che si svolge a Piacenza EXPO il 5-6 aprile 2024, la possibilità di assistere alle partite, mostrando il ticket di ingresso in cassa, con un biglietto del costo di 5 euro.

Prosegue, intanto, la vendita di un miniabbonamento per le prossime tre gare casalinghe del girone della formazione biancorossa nei Play Off 5° Posto: domenica 7 aprile (ore 16.00) con Rana Verona, mercoledì 10 aprile (ore 20.00) con Valsa Group Modena e mercoledì 17 aprile (ore 20.30) con Cucine Lube Civitanova. Nel miniabbonamento sono inoltre incluse, se la squadra le giocherà e se verranno giocate al PalabancaSport, l’eventuale semifinale (lunedì 22 aprile) e finale (sabato 27 aprile).

Prezzi del miniabbonamento

  • Tribuna Farnese € 55 (intero); € 45 (ridotto);
  • Tribuna Gotico, Tribuna Po, Tribuna Primogenita [i]€ 40 (intero); € 30 (ridotto)
  • Curva Bovolenta, Curva Sant’Antonino € 30 (intero); € 25 (ridotto).

Prosegue, inoltre la prevendita dei biglietti per assistere alla gara Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza – Rana Verona in programma al PalabancaSport domenica 7 aprile (ore 16.00) e valida come seconda giornata del girone Play Off 5° Posto.

La gara è compresa nell’abbonamento All Inclusive.

Prezzi dei biglietti per la gara con Rana Verona

Tribuna Farnese 32 euro (intero), 24 euro (ridotto)

Tribuna Gotico, Tribuna Po, Tribuna Primogenita 20 euro (intero), 13 euro (ridotto)

Curva Bovolenta e Curva Sant’Antonino 13 euro (intero), 10 euro (ridotto)

Il biglietto ridotto è riservato agli Over 70 (nati nel 1953 compreso e precedenti) e Under 21 (nati nel 2002 compreso e successivi). Per gli studenti universitari, che dovranno presentarsi muniti della tessera Student Card, prezzo del biglietto 10 euro e i biglietti saranno disponibili in Curva Bovolenta e Curva Sant’Antonino. Per gli studenti delle scuole superiori, che dovranno presentarsi con il registro elettronico o altro documento attestante l’essere studente, prezzo del biglietto 7 euro e i biglietti saranno disponibili in Curva Bovolenta e Curva Sant’Antonino.

Per le società sportive il prezzo del biglietto è 10 euro per gli adulti e 5 euro per gli Under 18: i biglietti dovranno essere richiesti inviando una emali a biglietteria@youenergyvolley.it.

I miniabbonamenti e i biglietti per assistere alla gara con Rana Verona potranno essere acquistati presso gli sportelli e filiali della Banca di Piacenza, gli sportelli di Gas Sales Energia, sul sito www.vivaticket.com e ai punti di vendita Vivaticket.

SPORTELLI BANCA DI PIACENZA

Sede Centrale Via Mazzini, 20 - Piacenza (PC); Agenzia 1 Via Genova, 37 - Piacenza (PC); Agenzia 2 (Veggioletta) Via I Maggio, 39 - Piacenza (PC); *Agenzia 5 (Besurica) Via Perfetti, 1 – Piacenza (PC); Agenzia 7 (Galleana) Strada Bobbiese, 4/6 - Galleana - Piacenza (PC); *Agenzia 8 (Barriera Torino) Via Emilia Pavese, 40 - Barriera Torino - Piacenza (PC); Filiale di Castel San Giovanni; *Filiale di Fiorenzuola (Cappuccini).

* Agenzia – Filiale aperta anche il sabato mattina

SPORTELLI GAS SALES ENERGIA

Tutti i punti e sportelli Gas Sales Energia sono abilitati all’acquisto degli abbonamenti eccetto Manerbio, Verolanuova e Parma.

Per ulteriori informazioni: tel. 0523 1886341